Home / AI tecnologia / Come usare TalkToTransformer.com per scrivere storie, poesie, articoli e altro.

Come usare TalkToTransformer.com per scrivere storie, poesie, articoli e altro.

Usa questo innovativo generatore di testo per scrivere storie, poesie, articoli di notizie e altro ancora

TalkToTransformer.com offre una versione accessibile del generatore di testo di OpenAI

Anche i chatbot più avanzati non sono in grado di sostenere una conversazione decente, ma i sistemi di intelligenza artificiale stanno decisamente migliorando la generazione della parola scritta. Una nuova app Web fornisce una prova ampia, consentendo a chiunque di immettere un prompt di testo a cui il software AI risponderà automaticamente.

Inserisci l’inizio di un articolo truccato e lo finirà per te. Fai una domanda (formattando il tuo input in questo modo: “D: Cosa dovrei fare oggi?”), E sarà felice di rispondere.

Il sito si chiama TalkToTransformer.com ed è la creazione dell’ingegnere canadese Adam King . King ha creato il sito, ma la tecnologia di base proviene dal laboratorio di ricerca OpenAI. All’inizio di quest’anno, OpenAI ha presentato il suo nuovo sistema di linguaggio AI , GPT-2, e TalkToTransformer è una versione ridotta e accessibile di quella stessa tecnologia, che è stata resa accessibile solo per selezionare scienziati e giornalisti in passato. (Il nome “trasformatore” si riferisce al tipo di rete neurale utilizzata da GPT-2 e altri sistemi.)

Se vuoi conoscere la generazione della lingua AI, non c’è modo migliore per capire il suo enorme potenziale e le sue limitazioni serie piuttosto che giocare con TalkToTransformer.

Tra i lati positivi, il modello è incredibilmente flessibile. È in grado di riconoscere un’enorme varietà di input, da articoli di notizie e storie a testi di canzoni, poesie, ricette, codice e HTML. Può persino identificare personaggi familiari di franchise come Harry Potter e Il Signore degli Anelli .

Allo stesso tempo, vedrai presto che, a un livello fondamentale, il sistema non capisce la lingua o il mondo in generale. Il testo che genera ha una coerenza a livello di superficie ma non una struttura a lungo termine. Quando scrive storie, per esempio, i personaggi appaiono e scompaiono a caso, senza coerenza nei loro bisogni o azioni. Quando genera il dialogo, le conversazioni vanno alla deriva senza scopo da un argomento all’altro. Se riceve più di poche risposte, sembra buona fortuna, non abilità.

Tuttavia, come spiegato da The Verge nella nostra copertura originale di GPT-2, questo sistema è estremamente impressionante. Ricorda: questo è un singolo algoritmo che ha imparato a generare testo studiando un enorme set di dati raschiati dal web e da altre fonti. Ha imparato cercando schemi in queste informazioni e il risultato è un sistema sorprendentemente multitalento.

Potrebbe non essere difficile trovare lacune nelle conoscenze di GPT-2, ma è impossibile sapere se hai esplorato i limiti di ciò che può fare.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi