Home / Economia / Il futuro dell’IA non è democratico, è autocratico La ricerca pioneristica sull’intelligenza artificiale sarà un campo per ricchi

Il futuro dell’IA non è democratico, è autocratico La ricerca pioneristica sull’intelligenza artificiale sarà un campo per ricchi

Per vincere nell’intelligenza artificiale
Devi essere un’azienda ricca allo 0,1%

Non c’è segreto per essere una startup AI perché non sarai in grado di competere con le aziende tecnologiche globali più ricche del mondo.
La ricerca pioneristica sull’intelligenza artificiale sarà un campo di ricchi e non. L’IA creerà un’incredibile centralizzazione al potere nel futuro della tecnologia. Se non sei una GAFMA o un’azienda cinese della dinastia tecnologica, in pratica non avrai la potenza per competere in modo significativo.
Perché?
Il futuro dell’IA non è democratico, è autocratico
Non è un segreto per la maggior parte di noi, ma gli informatici continuano a dirci che la ricerca sull’intelligenza artificiale sta diventando sempre più costosa, richiedendo calcoli complessi effettuati da giganteschi data center, lasciando meno persone con un facile accesso alla potenza di fuoco informatica necessaria per sviluppare la tecnologia dietro prodotti futuristici.
Sogni di costruire un laboratorio di ricerca e sviluppo di intelligenza artificiale? Avrai bisogno di tasche profonde. La dichiarazione dei redditi rivela i milioni di dollari che OpenAI ha speso da sola per il cloud computing ML. Guarda quanto è costoso il dipendente medio di DeepMind e hai un’idea.
Alla fine solo la Cina sarà in grado di spingere questo campo in avanti, davanti alle vecchie balene della Silicon Valley. In quella realtà, intorno al 2035, anche Amazon e Google avranno difficoltà a competere.
Mentre la Silicon Valley ci ha detto che l’intelligenza artificiale aumenterà il PIL globale e migliorerà la qualità della vita e la convenienza, è ciò che non ci dicono che dovrebbe spaventarci di più.
È una storia familiare per quelli di noi che seguono la tecnologia e BigTech. Gli avventori saranno principalmente alcune grandi aziende tecnologiche come Google, Microsoft, Amazon e Facebook, che ogni anno spendono miliardi per costruire i loro data center. Nei decenni a venire, questo passerà ai giganti cinesi come Alibaba, Huawei, ByteDance e altri.
Nel campo di abbandono, avvertono accademici e informatici, ci saranno laboratori universitari che sono stati tradizionalmente una fonte di innovazioni che alla fine alimentano nuovi prodotti e servizi. Quello che non ti dicono è come la Cina inizierà lentamente a dominare gli Stati Uniti nella corsa agli armamenti di AI. Ciò significa che l’etica incorporata nell’intelligenza artificiale nel 21 ° secolo sarà in gran parte dettata dal governo cinese con la propria etica dei dati.
Ancora oggi, nel 2019, gli scienziati sono preoccupati per una barriera all’esplorazione del futuro tecnologico quando ciò richiede una quantità sbalorditiva di informatica.
Ciò significa che questi colossi da miliardi di dollari, come Microsoft, Google, Amazon e Facebook avranno un vantaggio così assurdo rispetto a tutti gli altri. Google potrebbe acquisire NVIDIA in futuro. Enormi vincitori dell’IA saranno probabilmente mega corporazioni che ci porteranno su Marte e oltre, come Amazon.
Il gioco finale del capitalismo per la specie umana potrebbe dipendere dal fatto che i giganti dell’IA ci portino ad altezze come specie, perché questo è tutto ciò che il materialismo americano può fare solo, anche nel suo stato più aumentato.
Ma ci sono segni che l’architettura di sorveglianza cinese, già all’avanguardia nell’innovazione mobile e nel riconoscimento facciale, alla fine sarà superiore in quasi tutte le aree dell’IA.
Pensa a ciò che stiamo diventando una società tecnologica. I moderni data center delle grandi aziende tecnologiche sono tentacolari e riservati. Gli edifici hanno le dimensioni di un campo da calcio o più grandi, alloggiano su rack con centinaia di migliaia di computer.
Pensa alle dimensioni con cui la Cina perseguirà tutti gli aspetti dell’IA per ottenere un vantaggio economico, politico ed economico nella sua ascesa allo status di superpotenza.
Queste sono le sale macchine del cloud computing. Questi data center accelereranno ciò che gli umani possono diventare, ma anche il modo in cui l’autocrazia e l’intelligenza artificiale sopprimeranno i diritti degli individui rispetto allo slancio di istituzioni collettive come il governo cinese o l’evoluzione delle super corporazioni.
L’intero futuro della razza umana potrebbe dipendere da queste tendenze.
La singolarità della schiavitù dei dati in arrivo
Un recente rapporto dell’Allen Institute for Artificial Intelligence ha osservato che il volume dei calcoli doveva essere un leader nelle attività di intelligenza artificiale come la comprensione del linguaggio, il gioco e il ragionamento del buonsenso è aumentato di circa 300.000 volte negli ultimi sei anni .
In questo modo l’IA non diventerà la tecnologia “democratica” promessa dalla Silicon Valley, ma diventerà una specie di schiavitù dei dati.
Il sistema di credito sociale che la Cina sta costruendo ci dà solo un suggerimento. Il comportamento di Facebook in termini di strumenti di pagamento con un’associazione Bilancia e la sua Corte suprema dei contenuti non promette bene per la libertà personale nel futuro di Internet.
Il deep learning è stato il principale motore delle scoperte dell’intelligenza artificiale negli ultimi anni. Google e infine la Cina lo porteranno a nuovi livelli con l’elaborazione informatica, il che significa che solo poche decine di aziende saranno in grado di competere su come l’IA monetizzerà sia l’istruzione che l’assistenza sanitaria nei decenni a venire.
Queste saranno le compagnie più potenti dei nostri tempi, per decenni e forse secoli a venire, i nuovi imperi se vuoi.
Quindi il futuro dell’intelligenza artificiale non è proprio quello che pensi. L’evoluzione di un laboratorio di intelligenza artificiale, OpenAI, mostra il cambiamento dell’economia e la promessa della tecnologia di intelligenza artificiale di apprendimento profondo.
OpenAI è diventato rapidamente qualcosa che non doveva essere. Fondata nel 2015, con il sostegno di Elon Musk, OpenAI ha iniziato come laboratorio di ricerca senza scopo di lucro. Non è più quello che è oggi e, in alternativa, la confusione di Google nell’etica dell’IA mostra anche che il futuro dell’etica dell’IA è al massimo pericoloso.
Nessuno sarà in grado di censurare ciò che il governo cinese decide di fare con l’intelligenza artificiale e in che modo i nostri dati verranno armati contro di noi. Sappiamo che sta arrivando.
Quando Microsoft ha effettuato un investimento di 1 $ miliardo in OpenAI, è stato possibile vedere come il futuro dell’IA stessa sarebbe stato monopolizzato da pochi giocatori. Le società di BAT in Cina investono già in alcune delle startup più promettenti che stanno migliorando vari aspetti dell’IA. ByteDance ha l’opportunità di battere Facebook nella maggior parte delle aree che contano nelle app e quindi sfruttare l’intelligenza artificiale per un’incredibile redditività.
Gli accademici stanno anche sollevando preoccupazioni circa la potenza consumata dal software avanzato di intelligenza artificiale. La formazione di un modello ampio e di apprendimento profondo può generare alcune importanti impronte di carbonio.
GAFMA, che sta per Google, Amazon, Facebook, Microsoft e Apple, non si fermerà. Continueranno a costruire super piattaforme per conquistare il mondo della tecnologia sia negli spazi B2B che B2C. Saranno in grado di spendere quasi tutti, quindi domineranno come il futuro dell’IA prende forma.
Le grandi aziende tecnologiche stanno perseguendo una maggiore efficienza nei loro data center e nei loro software di intelligenza artificiale, che secondo loro renderanno la potenza di elaborazione più disponibile a sviluppatori e accademici esterni.
Non si limitano a prendere il tuo talento superiore, ma ti hanno superato anche nel riuscire a fare la ricerca e lo sviluppo che alla fine contano davvero. Google può permettersi la non redditività di DeepMind a tempo indeterminato poiché ha entrate pubblicitarie così incredibili.
Una IPO ByteDance potrebbe alimentare un’incredibile innovazione, probabilmente insieme a Meituan, due delle aziende più innovative al mondo. La Cina non si limiterà a raggiungere i titani della Silicon Valley nei prossimi due decenni, ma li offrirà con il sostegno dello Stato e il sostegno del governo cinese. Aspetta e vedrai.
Per vincere in Intelligenza Artificiale, dovrai avere tasche quasi illimitate proprio come hanno fatto aziende come Apple, Google e Facebook. Ma con una tale concentrazione di potere arriva il potenziale di abuso che, anche nel periodo 2009-2019, abbiamo visto molte prove. Non vediamo più aziende come Facebook o Google con gli occhiali color rosa.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi