Home / AI tecnologia / La traduzione live camera di Google sta migliorando la sua intelligenza artificiale e implementa 60 nuove lingue

La traduzione live camera di Google sta migliorando la sua intelligenza artificiale e implementa 60 nuove lingue

La traduzione di live camera di Google sta migliorando l’intelligenza artificiale e 60 nuove lingue

L’aggiornamento dovrebbe rendere più utilizzabile la funzione di traduzione della videocamera

Google sta implementando un aggiornamento significativo della funzionalità della fotocamera nella sua app di Translate. La nuova versione dell’app aggiunge il supporto per 60 nuove lingue; rende il testo tradotto meno nervoso sugli schermi degli utenti; e aggiorna i modelli di traduzione sottostanti, in alcuni casi riducendo gli errori nelle traduzioni finali fino all’85 percento.

È un’ottima notizia per gli utenti abituali di Google Translate, in cui la funzione fotocamera è straordinariamente utile per la traduzione di elementi come menu e segni. Ad oggi, la funzionalità è stata in qualche modo compromessa da traduzioni di bassa qualità, un’interfaccia saltellante e un set di lingue limitato, ma questo aggiornamento dovrebbe aiutare a migliorare tutti e tre questi problemi.

L’app Google Traduttore aggiornata include testo tradotto più fluido nella funzione della fotocamera.
La chiave per l’aggiornamento è l’integrazione dei metodi di traduzione AI di Google, noto come Neural Machine Translation (NMT). Questi modelli sono stati incorporati in Google Lens e nella versione web di Translate, ma ora supportano anche la traduzione istantanea della videocamera.

Le nuove lingue supportate nell’aggiornamento includono: afrikaans, arabo, bengalese, estone, greco, hindi, igbo, giavanese, curdo, latino, lettone, malese, mongolo, nepalese, pashto, persiano, samoano, sesotho, sloveno, swahili, thai, Vietnamita, gallese, Xhosa, Yoruba e Zulu. L’elenco completo di 88 lingue ora supportate può essere visto qui .

La versione aggiornata dell’applicazione rileva automaticamente anche la lingua che sta guardando, il che è utile se stai viaggiando in una regione in cui più lingue sono comuni.

Google dice che l’aggiornamento sarà disponibile all’1% degli utenti oggi, con un lancio completo nelle prossime settimane.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi